LogoColorato

Una Start-up tutta italiana per l'agricoltura.

La coltivazione si guida dall'alto. AeroDron, fondata a Parma nel 2012, è una delle prime startup italiane ad aver fatto utilizzo droni per servizi di rilievo aereo a bassa quota. Il cuore dell'offerta si è evoluto, negli anni, dai servizi di monitoraggio del territorio alla realizzazione di applicazioni professionali su misura per enti e aziende. I terreni di sviluppo? Dalla protezione ambientale all'agricoltura di precisione, la strategia agronomica che perfeziona gli interventi in base a esigenze colturali e proprietà biochimiche del suolo. Come ci spiega Marco Donadoni, amministratore delegato di AeroDron, la strategia è quella di «ribaltare» il metodo tradizionale: si cerca il problema, si sviluppa una soluzione ad hoc. Una prassi che ha permesso alla società di siglare partnernship con enti, poderi e centri di ricerca in vista della «realizzazione di iniziative sperimentali finalizzare a ottimizzare il consumo di acqua, pesticidi efertilizzanti nella coltivazione del pomodoro e del mais,massimizzando l'efficienza delle sementi e la qualità del raccolto».

FrecciaSuBianca

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. La prosecuzione nella navigazione comporta l'accettazione dei cookie.